«LA SCHIUMA DEI GIORNI». Boris Vian

Questo libro è un romanzo d’amore, bello e quindi tragico. Vian crea un universo onirico tra Calvino e Salvador Dalì. Il lettore deve accettare il gioco surreale al quale viene invitato a partecipare: appariranno così pederasta d’onore, marchingegni impossibili, estratti da libri di ricette per pietanze surreali. Continua a leggere «LA SCHIUMA DEI GIORNI». Boris Vian

“Diario di un pazzo”: il sogno romantico di Gustave Flaubert

Chi sono davvero i folli? «Sono coloro che accettano senza porsi alcuna domanda le convenzioni e i compromessi di una società superficiale e corrotta, o chi è capace di assaporare la salsedine leggendo una poesia che parla del mare?» Questo breve romanzo epistolare ci racconta il sogno romantico di Gustave Flaubert costantemente ostacolato dalla decadente umanità. La diversità che mi fece stupendo E colorò di … Continua a leggere “Diario di un pazzo”: il sogno romantico di Gustave Flaubert