“The Game” di Alessandro Baricco: la forza rivoluzionaria del gioco

All’interno di questo saggio (2018, edito da Einaudi) Alessandro Baricco descrive i passaggi più significativi di una vera e propria “insurrezione digitale” tutt’ora in atto. Lo scrittore racconta le principali mutazioni che hanno caratterizzato la nostra società attraverso una sorta di mappatura del periodo che va dalla fine degli anni settanta fino ai nostri giorni. Questo “viaggio nel tempo tecnologico” – con tanto di mappe … Continua a leggere “The Game” di Alessandro Baricco: la forza rivoluzionaria del gioco

PAS- Sentiero Porte d’Artista Sersale: come valorizzare 400 anni di storia attraverso l’arte

Sotto alla direzione artistica di Massimo Sirelli, si è conclusa con successo la prima edizione di “Sentiero Porte d’Artista Sersale”. Nel centro storico della cittadina calabrese di Sersale (CZ) ben 13 portoni privi di valore architettonico e in disuso sono stati trasformati in autentiche opere d’arte grazie all’intervento pittorico di artisti affermati e giovani esordienti. Che cos’è PAS? PAS è un sentiero fatto di arte e … Continua a leggere PAS- Sentiero Porte d’Artista Sersale: come valorizzare 400 anni di storia attraverso l’arte

“Riccardino”: fino all’ultima parola “‘nvintata” di Andrea Camilleri

Con Riccardino (Sellerio editore) si conclude, purtroppo, l’epopea dell’amato commissario Montalbano di Andrea Camilleri. Pubblicato a un anno esatto dalla morte del suo autore, il romanzo rappresenta il capitolo finale di una lunghissima avventura destinata a lasciare un segno indelebile nella letteratura italiana. Camilleri ultimò Riccardino nel 2005. Nel corso di questi anni il romanzo è stato rivisto e rinnovato dal suo autore più volte. … Continua a leggere “Riccardino”: fino all’ultima parola “‘nvintata” di Andrea Camilleri

La bellezza dei particolari. Intervista a Sabeth

“La bellezza per me è in tutte le piccole cose, nei gesti che spesso si danno per scontato…I dettagli raccontano molto di me, anche se hanno un semplice ruolo decorativo”. All’interno di questa intervista Elisabetta Lo Greco, in arte Sabeth, racconta la sua storia, la sua ricerca artistica e la sua idea di bellezza. Intervista a cura di Luca Greco Sabeth, 3 aggettivi per descriverti. … Continua a leggere La bellezza dei particolari. Intervista a Sabeth

Sulla bellezza “condivisa”. Il mio ricordo di Ivan Fassio

Nel corso della sua vita Ivan Fassio è stato uno scrittore, un poeta, un curatore, un performer e un insegnante. La sua scomparsa lascia un segno profondissimo nel mondo dell’arte e della poesia. Quest’intervista risale a due anni fa e rappresenta il mio ricordo di Ivan, un momento di confronto sulla bellezza e un insieme di riflessioni sull’importanza della condivisione delle diverse forme, stili e … Continua a leggere Sulla bellezza “condivisa”. Il mio ricordo di Ivan Fassio

“L’estate dei fantasmi”: il disincanto dell’Occidente secondo Lawrence Osborne

Due turiste. Un’isola incantata. Un naufrago in fuga. Quella che sto per presentarvi è una sconvolgente storia ai confini del Thriller. “L’estate dei fantasmi” (edito da Adelphi), è l’ultimo libro di Lawrence Osborne. Continua a leggere “L’estate dei fantasmi”: il disincanto dell’Occidente secondo Lawrence Osborne

“La Rivoluzione Siamo Noi”: la forza sociale dell’arte secondo Joseph Beuys

Per Joseph Beuys l’arte è prima di ogni cosa una questione sociale, un fondamentale strumento politico per la pace, la libertà e il rispetto della natura. «Ogni uomo è un artista»; ogni uomo è in grado con le sue azioni o silenzi di segnare i cambiamenti sociali della storia. Continua a leggere “La Rivoluzione Siamo Noi”: la forza sociale dell’arte secondo Joseph Beuys

Joseph Beuys

The End of the 20th Century: il ricongiungimento spirituale dell’uomo moderno con la natura secondo Joseph Beuys

Luca Greco – Blocchi di basalto di origine vulcanica giacciono sparsi sul pavimento della Tate Modern. Questa è la fine del ventesimo secolo. Questo è il vecchio mondo, sul quale Joseph Beuys marchia con un timbro circolare il segno indelebile del nuovo mondo.  The End of the 20th Century (1983–1985) risale agli ultimi anni della sua vita, quando l’artista tedesco tornò a lavorare con materiali … Continua a leggere The End of the 20th Century: il ricongiungimento spirituale dell’uomo moderno con la natura secondo Joseph Beuys

Roy Lichtenstein – “WHAAM!”: la serialità del dramma dell’Occidente

Luca Greco – L’avvento della Pop Art è stato improvviso e, per certi aspetti, sovversivo. Lo scopo dichiarato degli artisti pop è stato quello di liberarsi della spontaneità pittorica che ha caratterizzato l’espressionismo astratto intorno alla fine degli anni Cinquanta. Ai loro occhi quello stile appariva come un genere d’arte dal carattere troppo elitario, mancante di una struttura pittorica ben definita e completamente scollegato dalla … Continua a leggere Roy Lichtenstein – “WHAAM!”: la serialità del dramma dell’Occidente

“Studio dal ritratto di papa Innocenzo X di Velázquez”: la verità secondo Francis Bacon

Oggi vi racconterò quella che è stata una vera e propria ossessione artistica per uno dei più celebri pittori del ‘900. Per farlo compiremo un salto indietro nel tempo, fino alla metà del 1600. Attraverso i suoi studi Bacon vuole arrivare dove nessuno è mai arrivato; dipinge il grido interiore del papa Innocenzo X per far emergere ciò che di vero resta nascosto nella società … Continua a leggere “Studio dal ritratto di papa Innocenzo X di Velázquez”: la verità secondo Francis Bacon