John Barleycorn – Jack London

El Doctor Sax, 2017 «Il Beat è qualunque uomo che rompa il sentiero prestabilito per seguire il sentiero del destino». (Gregory Corso) Gabriele Nero – Quando parliamo di percorsi e sentieri della letteratura spesso utilizziamo una metafora. Non è questo il caso. Vorrei parlarvi di un sentiero che esiste davvero. È il sentiero che dalla Valle della Luna, nell’entroterra californiano, porta alla baia di San … Continua a leggere John Barleycorn – Jack London

IL GATTO – Giovanni Rajberti

Edizione illustrata da Natalia Verginella El Doctor Sax, 2017 Gabriele Nero – Giovanni Rajberti nacque a Milano il 18 aprile 1805. Dai suoi contemporanei fu co­nosciuto come il medico poeta. Figlio di un medico di campagna ricevette un’educazione incentrata sullo studio delle materie umani­stiche e classiche, tanto che per proseguire gli studi, il piccolo Rajberti entrò in seminario come novizio, ma abbandonò presto l’abito ecclesiale … Continua a leggere IL GATTO – Giovanni Rajberti

«LA SCHIUMA DEI GIORNI». Boris Vian

Gabriele Nero – Boris Vian morì in un cinema, ma non in un cinema qualsiasi. Era andato in incognito a vedere la premiere cinematografica dell’adattamento del suo romanzo «Sputerò sulle vostre tombe», dopo aver discusso a lungo sia con il produttore,  che con il regista e  ovviamente con lo sceneggiatore. Aveva trentanove anni. Ci ha lasciato 10 romanzi, 3 racconti, 7 spettacoli teatrali, 5 libri … Continua a leggere «LA SCHIUMA DEI GIORNI». Boris Vian

“ANTICHI MAESTRI”. Thomas Bernhard

«L’arte, anche se la malediciamo e se a volte ci sembra del tutto pleonastica, e se anche siamo costretti ad ammettere che essa in realtà non vale un accidente, se osserviamo, qui, i quadri di questi cosiddetti Antichi Maestri, che molto spesso, e com’è naturale sempre di più con il passare degli anni, ci sembrano senza senso e senza scopo, nient’altro che maldestri tentativi di … Continua a leggere “ANTICHI MAESTRI”. Thomas Bernhard

Book Therapy: la Letteratura come strumento per capire noi stessi

Leggere aiuta a conoscere se stessi e a vivere meglio la propria vita. Gabriele Nero ci parla della Book Therapy attraverso il suo meraviglioso viaggio letterario: «dagli Antichi Greci a Francis Scott Fitzgerald». – Gabriele Nero – Durante una cena, in Italia, una volta mi trovai nel mezzo di una discussione con un signore sulla ricetta della Paella Valenciana. Il caso volle che seduta allo stesso … Continua a leggere Book Therapy: la Letteratura come strumento per capire noi stessi

“Diario di un pazzo”: il sogno romantico di Gustave Flaubert

Chi sono davvero i folli? «Sono coloro che accettano senza porsi alcuna domanda le convenzioni e i compromessi di una società superficiale e corrotta, o chi è capace di assaporare la salsedine leggendo una poesia che parla del mare?» Questo breve romanzo epistolare ci racconta il sogno romantico di Gustave Flaubert costantemente ostacolato dalla decadente umanità. La diversità che mi fece stupendo E colorò di … Continua a leggere “Diario di un pazzo”: il sogno romantico di Gustave Flaubert

John Fante, lo scrittore più italiano d’America

– Gabriele Nero – Il giovane Holden di Salinger, per giudicare uno scrittore, aveva un metodo semplicissimo: iniziava a leggere un libro, creava un dialogo immaginario con l’interlocutore-scrittore, del quale sapeva poco e nulla, quindi, finiva di leggere il libro.  Poi pensava: “Questo potrebbe mai essere mio amico?!” oppure “Gli farei mai una telefonata per farmi raccontare i fatti suoi?!”. Beh, chi vi scrive sarebbe … Continua a leggere John Fante, lo scrittore più italiano d’America